Mister Holiday Pordenone

Il giro del mondo in 80... minuti (molto di più della realtà virtuale)

La mancanza di tempo sembra affliggere tutti al giorno d'oggi, allora perché non concentrare in un unico viaggio le maggiori bellezze del nostro pianeta?

Come è possibile? ... con un semplice volo su Las Vegas! La “Strip” è la strada che taglia la città in due e racchiude tutte le principali attrazioni mondiali. Partiamo da Luxor, Egitto: la Piramide di dimensioni quasi reali con l'Obelisco e la Sfinge vi catapulteranno immediatamente al tempo dei Faraoni. Entrate all'interno: luci soffuse, un'altra piramide a gradoni, un altro obelisco, il tempio di Abu Simbel, colonne, statue e la ricostruzione di uno scorcio di un quartiere del Cairo...se non fosse per gli schermi, le luci, la musica e le scale mobili l'illusione sarebbe completa.

Uscendo e continuando verso nord verrete colpiti da alcune torri medioevali che ricordano vagamente quelle dei castelli della Germania... ma queste sono rosse: non vi preoccupate è solo un altro resort, l'Excalibur. Proseguendo, dalla Germania arriverete a New York, con il ponte di Brooklyn, la Statua della Libertà, i grattacieli del'Empire State Building e del Rockfeller, oltre alle facciate delle tipiche case del Village. All'interno farete veramente fatica a capire dove siete, tra Broadway e il Greenwich Village ci sono i piloni che sostengono la sopraelevata e poi il Fulton Market, insomma una New York un po' ingarbugliata, ma del resto non è così anche quella reale?

Proseguite ancora verso nord e l'ingresso del Montecarlo vi ricorderà vagamente la “Place du Casinò” del Principato di Monaco... ma... continuate ed arriverete a Parigi: la facciata del Louvre e la Torre Eiffel vi accoglieranno in questa visita. All'interno, ad ogni angolo scoprirete una piazza della Provenza con i suoi caffè e bistrot, oppure vi troverete a passeggiare sul ponte sulla Senna, o ad attraversare gli ambienti di un palazzo rinascimentale.

Uscite fuori ed attraversate la strada: benvenuti in Italia e precisamente al Bellagio. Il contorno della fontana riproduce le tipiche ville sul lungolago. All'interno, un bellissimo giardino d'inverno (anche se qui non è mai inverno...), un soffitto con dei bellissimi fiori di vetro di Murano. Ristoranti e Caffè Italiano completano l'esperienza. Uscite e continuate verso nord, resterete in Italia ma in un'altra epoca, Roma ai tempi dei Romani: gladiatori, statue, fontane e colonne... un viaggio nel tempo... non vi basta? C'è anche il Colosseo.

Attraversate la strada e arriverete a Venezia. Fuori vi accoglie il Campanile di San Marco, il Ponte di Rialto, il Palazzo del Doge ed il Ponte dei Sospiri, con tanto di laguna e la possibilità di fare un vero giro in Gondola. All'interno trovate tutte le calli contornate di ristoranti tipici italiani ed i gondolieri.

Il mondo intero in 80 minuti? Solo a Las Vegas!

 
 

virgolette People don't take trips… trips take people.
Le persone non fanno i viaggi, sono i viaggi che fanno le persone. _John Steinbeck

Abbiamo 8 visitatori e nessun utente online